Diventa un mio compagno di Blog!!

lunedì 20 agosto 2018

INCONTRI!!!!!

«UN, DUE, UN, DUE, UN, DUE......... »
E queste cosa sono?
« STOOOOP!!!!!! Signor cane in nome di tutto il formicaio le chiedo il permesso di visualizzare la sua ciotola, lei è un nuovo componente abitativo e i suoi predecessori, una banda di gatti denominati "cagotti" hanno sempre acconsentito a un ecquo scambio culinario.. anche lei ne è interessato?» 
Questi nanerottoli mi devono dire quale può essere il mio guadagno altrimenti li caccio via in un sol morso!!!
«Le spiego subito signor cane; lei ha per caso, all'interno della sua ciotola,un alimento che non gradisce ma che la sua umana continua a rifornirle? »
Cioè questi mi stanno dicendo che posso liberarmi del tonno? Geniale!!!! Ma com'è possibile? 
«Vede signor cane, se ci da il suo permesso di entrare nella sua ciotola noi preleviamo il tonno che conserveremo nella nostra tana come scorta per l'inverno e lei potrà fingere di aver finalmente vuotato la ciotola che può essere pronta per un nuovo e succulento pasto. »
WOW!!!! Se mi dicono dovè l'ingresso della loro tana li aiuto nel trasporto.
«Non ci occorre aiuto, la nostra squadra ha sollevato un'intero croccantino nel periodo in cui erano i Cagotti i padroni di questa dimora, dateci solo il suo consenso per la ciotola »
Prego... Prego... da questa parte.....
«Conosciamo la strada!!!!»
WOW!!! Che organizzazione hanno queste formiche, Caspita... hanno già portato via due bocconi!
«Ragazzi dobbiamo chiamare rinforzi, qui c'è proprio una scatoletta intera»
Oh!!! L'umana è di ritorno, vado a scodinzolargli un po tra le zampe!
«Ragazzi RIIITIRATA!!!!!!! Arriva con lo spruzzino »
«Forza, Forza, Forza... l'ultimo esercito è stato spazzato via in un secondo, i nostri miogliori uomini sono stati gettati nei rifiuti dopo un semplice colpo di "PFFFF" »   

sabato 18 agosto 2018

Umani... che strana razza!!!

E Me la Indica Pure...
Lo so da solo che quella è la mia ciotola;
So benissimo che dentro c'è il Mio cibo...
E lei che non capisce che voglio qualcosa di più succulento della solita manciata di croccette oppure sono io che non mi spiego bene?
ECCO!!!
Forse l'ha capito...
Sta andando verso il frigorifero...
Lo apre...
Prende una ciotola verde...
Chiude tutto...
Torna verso la Mia ciotola e...
"BHHAAHHHHH  !!! "
Il wurstel mi piace ma non me lo può mischiare con le croccette... Ma guarda che spreco... Mi fa fare fatica anche per mangiare... Come se non bastasse il puzzo di Talco e agrumi...
Darmi un pezzo intero no eh????
Io non la capisco; Fa fatica lei a spezzettarlo in minuscoli pezzettini, faccio fatica io a separarlo dalle crocche (e non sempre ci riesco).
Perché dobbiamo complicarci in due la vita?
Umani ... Che strana razza!!!!

BHHAAAHHHHH !!!!! Questo Puzzo di .....

Eccomi legato al termosifone della cucina come un volgare ladro di pollame..
Per quale motivo?
Quest'umana sta passando una pezza bagnata d'acqua nel pavimento... una pezza che ha un'orrido odore ... POI CHIAMA ME PUZZONE...
Da non crederci!!!!
Cosa si crede?
Che sono io a sporcare?
Mi pulisce pure le zampe con delle salviette appena torniamo dalla passeggiata....
Questa è pazza!!!!
E io che mi sporco apposta di terra per annusare il gustoso odore del fango appena bagnato dalla pioggia, del fogliame che si mischia alle feci fresche, dall'urina abbandonata dalla dolcezza del n° 70.
E lei? come si permette di coprir tutto con quell'orrida pezza dal puzzo di talco?
E ora sta pulendo il pavimento con cosa? <Sospiro>
"BHHAAHHH !!! Anche il puzzo di agrumi mi fa venire il mal di testa"
Devo trovare il modo di profumarla un pò questa casa altrimenti proprio non resisto, col naso appoggiato alla piastrella poi... l'aroma è più forte!!!

In giro tra i colli con l'umana!

Oggi giro in auto...
CHE FATICA!!!!!
Ho ancora il fiatone e i polmoni mi fanno ansimare senza pietà!!!
Per portarmi dove poi? sotto ad una pianta con la solita ciotola piena d'acqua a terra e il bastoncino come premio per la lunga attesa...
Come se non ci fossero alberi vicino casa....
Il parco ne è pieno e lì mi sono già fatto un sacco di amici.. SONO ARRABBIATISSIMO!!!!
Il bastoncino se lo può mangiare lei, così impara a farmi salire in auto...
Veramente ne sono tentato; di tanto in tanto il raro vento trasporta un sacco di odori .. tra cui il suo... Quasi quasi lo addento...
NO!!!! DEVO ESSERE FORTE !!! Non devo cedere alle lusinghe tentatorie che gli umani sono abituati a utilizzare con noi...
I minuti trascorrono e l'umana si è messa a leggere, qualche mosca si avvicina, ho cercato di mangiarme qualcuna per consolarmi del mancato bastoncino che giace ancora a terra, ma nulla... sono più veloci... bastoncino mio come posso addentarti senza che l'umana si accorga della tua mancata presenza?
UHUHUH... lo spettacolo si sta vivacizzando, già la seconda bionda umana mi fa apprezzamenti e coccole... nulla da dire, con le bionde riesco ad avere un certo fascino. Come ieri sera, l'umana entra in gelateria e mi mangia un cono intero davanti agli occhi, nemmeno il cono mi ha lasciato la bastarda.... Dietro di lei una donzella bionda, c'ho provato ma lei nulla... non sono riuscito a toglierle la coppetta, però mi ha fatto i complimenti!!! Mica come l'umana che ho in casa... lei continua a chiamarmi "Puzzone".

mercoledì 15 agosto 2018

Sgrat Sgrat Sgrattose e non tenere Coccole Miciose!!!

Lui è un gatto che non scende a compromessi, ho provato a prenderlo in braccio con la schiena all'ingiù per grattargi il pancino durante una breve coccola miciosa ma lui nulla....
Nonostante ho l'assoluta certezza di una sua gradita "Sgrattinata" sulla pancia, non ha ceduto nel lasciarsi andare alla coccole, solo in un brevissimo istante l'ho visto godere di tali grattosità per poi tornar subito agile e attento al mondo reale correndo a sfogar unghie e stress felino sulla mia libreria...
Ama, in particolar modo, sonore pacche sulla schiena... un gatto sadomaso!!!

Come funziona un cane quando Diluvia?

Sul Web si trovano sempre consigli pratici e utili per trovare una soluzione ai problemi che insorgono nella vita quotidiana. come in questo caso...

Con il pavimento appena pulito e l'aroma di Limone che ancora si sente dopo la rapida "asciugata" ecco giunta l'ora di portare Mr Muscolo a fare i suoi bisogni.
Apro la porta, lo scatto per balzar fuori è evidente ma lo spettacolo viene interrotto dalla pioggia incessante che continua a scendere dal cielo... lui si ferma ad osservare il continuo e rapido scorrere del temporale, indeciso se correre a vuotare la vescica o trattenersi un poco per non bagnarsi le zampette.
Anche io sono preoccupata; non ho mai portato a spasso un cane con la pioggia, in precedenza mi è andata sempre bene; o aveva appena smesso oppure era in procinto di iniziare, ma ora non possiamo trattenerci... troppe ore son trascorse e quella vescica rischia di scoppiare.
Il timor mio è l'odore; io e L'affettuosamente soprannominato "Il Puzzone" ci buttiamo sotto la pioggia per una veloce camminata verso il parchetto vicino a casa."Chissà che odore di cagnuzzo avrà al nostro rientro" penso tra me e me mentre lui è impegnato a cercar il luogo più adatto per deporre le sue feci, "e se lo asciugo con il phone? oppure è sufficiente un'energica stofinata con un'asciugamano?", il link in alto e i suggerimenti di un'amica mi hanno tolto ogni dubbio... l'odore di cagnuzzo però si sente e cercherò di spruzzar shampoo secco non appena il tempo sarà un poco più mite.

Dog Sitter; 1° GG Con Mr Muscolo!

Stesi su un campo, tra le verdi foglie e i suoni fievoli di grilli e lontane campane, lui, Mr Muscolo, si accinge a far conoscenza con l'umana ... ancora deve abituarsi a lei, d'altronde la sua padrona l'ha abbandonato solo da tre ore e si sente ancora frastornato.. talmente tanto che non ha ancora introdotto nulla nella sua rumorosa gola.
La giovane le pare appetibile, ha già provato, invano, a fargli ingurgitare pietanze.
Lei ha già mangiato, una seconda colazione dopo il tragitto in auto ci stava a dovere ma lui? Desolato e sconsolato da luogo e persone a lui completamente sconosciute cerca, a suo modo, di far amicizia con l'umana che è con lui.
Lei lo sgrida, lo sgrida perché non capisce che non sa cosa fare; steso in un prato non è abituato a stare, soprattutto in uno completamente isolato dove solo poche auto hanno accesso... che fare? Come passare il trascorrere dei minuti? Annusa l'umana e capisce che gli piace il suo odore ... ci prova, la  gamba ha sempre un fascino fascinoso e lui ha voglia di distrarsi un pò. Con indifferenza ma puntando dritto sulla preda prova a farla sua e si ritrova legato a un'albero più distante in attesa dell'interruzione del riposino della sconosciuta.

domenica 5 agosto 2018

Adozioni a distanza, diffidate delle associazioni!!!

La risata della suora assomiglia a quello di Crudelia de Moon nelle sue scene più perfide... ora si è modernizzata e utilizza what's app per chiamare dal suo paesello del Madagascar per tenermi aggiornata sulla piccola che ho adottato adistanza.
All'inizio i timori erano grandi; già mi immaginavo la suora intenta a raccogliere fondi illeciti per costruirsi una villetta per la vecchiaia. Poi mi son tranquillizzata e pare che la religiosa sia parente di quasi tutti i bambini bisognosi che vivono in quella comunità per questo ha solo l'interesse a far loro del bene. Con 100€ all'anno si mantiene un bambino, le fotografie anuali (e non solo grazie a what's app) mi danno da pensare solo il bene per il fine di questo denaro. Nella ricerca e la scelta della nazionalità ho valutato anche le associazioni; ne esistono miriade e tutte ti danno la possibilità di detrarre fiscalmente l'importo donato dalla dichiarazione dei redditi... ne esistono per tutti i luoghi e per tutte le età; "bambini a distanza", "bambini in vicinanza", "Ragazze madri per sostegno"... è possibile passare anche all'adozione di animali, di alberi, di orti... insomma tutto è adottabile se "sborsi la pila"!!!
Ma di questo tipo di associazioni non mi fido... per questo motivo ho cercato di evitare di appoggiarmi a loro e ho preferito cercare una via più diretta e (mi auguro) più sicura.
Ai vertici di tutte le associazioni ci sono stati ladrocini e boicottaggi di denaro..almeno una persona ci prova... poi c'è chi ci riesce e chi no...
Il fatto che sia un'ente benefico crea nella mente (soprattutto in quelle più religiose) la certezza assoluta che il denaro verrà gestito nel migliore dei modi possibili.
E invece? si vanno a leggere notizie contrarie a ciò che il buonismo decanta... di come il forte vince sul debole per capacità ingannevoli e manipolatorie (e in gruppo queste persone dall'abile capacità persuasiva sono spalleggiativamente più forti).
Con questo non sto dicendo che un gruppo è malefico dico solo che, in alcuni casi, è più facile distruggere il pensiero di un singolo se diverso da quello del gruppo, quest'ultimo può essere un pensiero individuale ben pubblicizzato per coinvolgere persone che, diversamente non gli sarebbe neppure balzato in mente il pensiero.
Giusto o sbagliato?
Dipende...
Sbagliato se, chi porta avanti il progetto ha fini economici personali o progetti di alleanze distruttive o inconcludenti.
Giusto se il fine porta benefici a un discreto numero di persone e prepara il terreno a progetti concreti e idee innovative.

mercoledì 1 agosto 2018

ESODO ESTIVO!!! Questione di Tonnellate....

Di auto stracariche di bagagli ingombranti in stile "Film Fantozziano" se ne vedono poche oggigiorno; oggi mi è capitato di assistere a un "super carico"gestito dai vicini in partenza per il Marocco che mi ha incuriosito assai...
L'auto è veramente piena, la scorta per un mese per tutti occupa molto spazio e mi ha dato l'impressione che il carico fosse veramente eccessivo.. il baule, completamente pieno, non lascia spazio a nessun altro oggetto e il portapacchi è invaso di borse e scatoloni.
L'immagine riportata non rispecchia la realtà, il tetto è stato fermato a regola d'arte con robuste corde, coperto con due strati di telo il tutto fermato con un film da magazzino.. uno di quelli che servono a tenere ben salde le cose che vengono messe su bancali per tenerle ben ferme e sicure.
Sul tetto di tutto l'ingombro la ruota di scorta per eventuale emergenza.
Lui è stato quasi completamente perfetto ma gli altri? Una sera di pochi anni fa ho visto un'altra vicina, stesso viaggio e (penso) medesima destinazione che caricava tutto su un'auto molto più piccina, cosa si rischia?
Pare Multe fino a 335€.
Anche se, analizzando bene l'articolo, noto i miei soliti particolari che vi riporto:

Troppi bagagli in auto: quali multe e sanzioni

I veicoli a motore ed i rimorchi non possono superare la massa complessiva indicata sulla carta di circolazione Dunque, chiunque circoli con un veicolo la cui massa complessiva a pieno carico supera di oltre il 5% quella indicata nel libretto, quanto detta massa è superiore a 10 t., rischia le seguenti sanzioni:
  • da euro 41,00 ad euro 168,00, se l’eccedenza non supera 1t;
  • da euro 84,00 ad euro 335,00, se l’eccedenza non supera le 2t;
  • da euro 168,00 ad euro 674,00, se l’eccedenza non supera le 3t;
  • da euro 419,00 ad euro 1.682,00, se l’eccedenza supera le 3t.
L’automobilista che si appresta a caricare la propria autovettura con un quantitativo di bagagli pesanti a tal punto da sovraccaricarla oltre i limiti consentiti non solo rischia le sanzioni amministrative pecuniarie suddette, ma anche la decurtazione dei punti della patente da un minimo di 1 ad un massimo di 4, in base all’aumentare dell’eccedenza.

ORA..... 
Tu... agente della polizia che mi fermi in autostrada, nella tangenziale della tua cittadina, al distributore di benzina del tuo posto di blocco preferito... tu.. e dico tu... come caspiterina fai a calcolare se il peso del carico della mia (o qualsiasi altra) vettura supera il 5% del peso indicato nel libbretto? 
Sei forse attrezzato di una bilancia da valigia? Di quelle da viaggio per gli aerei?
E come fai a stabilite se l'eccedenza supera 1-2-3 o nessuna di queste Tonnellate?
Poi perché sul sito c'è scritto che rischio una multa di 335€ quando, nella tabella, posso arrivare a 1682€?
Forse perché se supero le 3 Tonnellate rischio di fondere anche la mitica Paddy?
 
 

domenica 29 luglio 2018

Nodi Psicologicamente psicologici!!!


La mente umana è veramente particolare; ieri è scesa la vicina e ha iniziato a insultare senza pietà e senza un motivo certo.
Te sei fuori di testa ragazza!!! Ma come puoi girare indenne tra la comunità cercando un pretesto per attaccar briga???
Qual'è il meccanismo psicologico che fa scattare una simile assurdità perversa?
Chissà...
Penso che alcune volte si agisce in modo... come si può dire?
"Macchiavellico"? No..
"Contorto"?... Nn mi sembra il tipo..
"Stronzo"? Ecco... Forse ci siamo vicini...
Fatto sta che te sei una T. e di quelle maiuscole!!!!
Magari, se ti capita di leggere questo post, pure ci godi perché ti sto esaltando l'ego!!!
Domani vado alla polizia, un fatto così non può rimanere segreto e scontato, anche perché non è la prima volta che accade... Gli squilibrati vanno tenuti sotto osservazione per il bene di tutta la comunità!!!
Il bello è che, tendenzialmente, a queste persone, si da una giustificazione: "Poverina, è malata", "non lo fare altrimenti le tolgono il figlio".
POVERINA???? Ma questa deve imparare che non può andare sempre in giro a rompere i coglioni al prossimo...
Che poi, magari, sono quelle che di fronte a problemi concreti non fanno nulla se non cadere nel pietoso vittimismo.
Bene... se stai passando un periodo tristemente depresso mi sa che dovrai dar sfoggio delle tue concrete e preziose qualità per non cadere vittima di uno scossone di assestamento!!!
La psicologia, questa complicata ramificazione di enigmi irrisolvibili...Tira brutti scherzi se utilizzata in malomodo .. grosse opere, invece, se usata per far del bene.
E tu? Che persona sei? Dico a te che sti leggendo!!!
Se sei uno psicopatico sei pregato di cambiare Blog...
Un piccolo esempio di probabili psicopatici?
Avete presente quelli che devono etichettare chiunque? Quelli che cercano in ogni modo di trovare una somiglianza con un'altra persona?
Tipo: "Lei è uguale a suo padre!" ; "Ha fatto questa cosa come faceva quel poveruomo di suo nonno"; "Trascorre tutto il tempo in cucina come la nonna, avrà sicuramente preso da lei".
OH ma non vi ha mai spiegato nessuno che, con il trascorrere degli anni, si acquisiscono pensieri nuovi? Esperienze nuove e differenti da quelle dei propri parenti?
Una persona può arrivare benissimo a distaccarsi dall'impronta primordiale degli originali insegnamenti e assumere una propria e indipendente impostazione di vita. Oppure deve avere sempre il tarlo continuo di una psicologia spicciola ideata da dubbi individui? Io penso di esserne un discreto esempio!!!

venerdì 27 luglio 2018

La luna piena - 27 Luglio 2018.



Che cos'è un'eclissi lunare

Un'eclissi lunare si verifica quando la luna transita completamente dietro la Terra rispetto al sole, nel suo cono d'ombra. In questa situazione, sole, terra e luna sono perfettamente allineati. Il nostro pianeta rimane in mezzo e impedisce alla luce della nostra stella di raggiungere la luna. La luce appare quindi rossastra: da qui il nome blood moon, "luna di sangue".
Le eclissi lunari avvengono solo quando la luna è piena.

Purtroppo non ho avuto a disposizione binocoli o cannocchiali ad eccezione di una piccola "sbirciatina" tra le lenti di un compagno di osservazione evento. Nonostante ciò sono riuscita a fare un pò di fotografie che, fortunatamente, non risultano scarse... Sarabbe stato tutto più bello in montagna, dove la via latea si vede in tutto il suo splendore invece mi son dovuta accontentare di una collinetta che ha dato comunque dei discreti frutti!
Tra il pizzichio dell'erba tagliata e il continuo disturbo di insetti non ben identificati mi sono ammirata lo spettacolo riflettendo sulla magia della natura (poi volevo scrivere "assaporandone i suoni" ma i suoni più nitidi sono stati altri... troppa gente ad osservare o punto errato di osservazione).
Anche se, in realtà, un pò di suoni naturali si sono uditi quando, dopo l'orario del culmine eclissale, i più fracassosi son tornati alle loro dimore per lasciar spazio a suoni più consoni e tranquilli.
La prossima eclisse? Pare non ci sia dal calendario lunare 2018/2019.

domenica 22 luglio 2018

Motosquilibrata - Arancini - Scalogno e calzini Arancione fluorescente.

 Non sono riuscita a resistervi, ho "buttato l'occhio" sul colore arancione fluorescente (luccicoso come il giubottino che indossano gli operai durante i lavori stradali) e ho visto il prezzo: 1,50 confezione da tre... Come non comprarvi? siete anche quasi completamente in cotone!!!! 
Cucire i buchini per ridar vita al vecchio? No!!! la vita va vissuta differentemente quando si possono sostituire con simili particolari vistosità.
Va a finire che cercherò di intonare lo smalto delle unghie al colore del calzino.. se poi trovo il color fluorescente anche per le unghie sono al top!!!

Ed ecco che l'auto ingolfata di oggi finisce sul mio blog, poverina, questa è più vecchia di Paddy chissà se mai riprenderà vita?

Tutto questo a una festa paesana dove ho incontrato arancini siciliani grossi come una pallina da tennis (anzi, forse un pelo di più) e l'albero dalle foglie strane, parevano grappoli di fave con il favo ancora acerbo :0)))
E lo scalogno? ovviamente è finito nel pancino tumultuoso, cercando informazioni sul Web scopro che anche Cracco usa lo scalogno per "fare il figo" e dare un tocco di qualità ai suoi piatti.
Le opinioni sulla conservazione e sull'utilizzo di questo scalogno è da un pò di anni che vaga tra le opinioni dei presenti e quest'anno, speravo di scoprire il famoso arcano....

Forse qui una piccola descrizione!!!

E la Motosquilibrata quando la racconti? Chiederete voi... al rientro in auto ecco giungermi da dietro un ragazzo in moto, si troovava alla sinistra della mia auto e doveva girare a destra ad un bivio dove io stavo per prendere la sinistra. Ma quanto sei rincoglionito???? Ma vuoi stare a destra se devi girare a destra? o voi su due ruote avete una patente che viaggia a modo vostro??? Oltretutto mi son fermata per cercare di capire dove caspiterina tu volessi girare dandoti il modo e il tempo di prenderti spazio e? ... e mi hai pure insultato... ma che ti venisse.... non si guida in questo modo ragazzino, potresti finir male!!!!









Felix il gatto del treno di Kate Moore: una storia vera tutta felina

Le cancellazzioni dei treni si susseguono ininterrottamente, la mattina è stato così una marea di scarabocchi sul tabellone della biglietteria, per il treno del ritorno l'esito del viaggio è stato assai tumultuoso... ma andiamo con ordine...
Nel cercare informazioni sullo sciopero ecco che mi ritrovo nella solita fake news Qui il link dove si possono trovare notizie errate e postate alle








sabato 21 luglio 2018

Cinque €

Riflessioni sul valore dei 5 euro nei vari stati del mondo, oggi sento al telefono una persona che abita in Madagascar, comunico che voglio inviare una lettera ma che, tramite posta, mi costa sui 5 € e la frase che mi ha detto mi ha fatto riflettere: "Sai qui quanto ci compriamo con 5€? cibo, vestiti ..".
In Italia con 5€ cosa acquisti? Personalmente la colazione della settimana, oppure un indumento in un negozio economico oppure una marca economica di vitamine (se andiamo su quelle serie già non bastano), e li invece comprano abiti e cibo, lo ha detto come se fossero 100 €... impressionante!!!
E così mi continuo a chiedere: che senso ha l'immigrazione di tutti questi stranieri quando la possono costarci solo 5€ al giorno (se non meno) mentre qua siamo a quota 35€ (e spero che questa soglia venga presto abbassata siccome a loro entrano in tasca solo 2,50 al giorno).
Loro con i 2,50 euro che ricevono in Italia al giorno nel loro paese vivrebbero decorosamente e forse è per questo che un poco si incazzano....
Fantasticando sulla scena mi immagino degli Italiani (o marocchini trafficanti) che illudono queste persone che salgono sui gommoni all'illusione dei 2,50 euro al giorno, loro però ancora non sanno che in Italia non vagono allo stesso modo e così partono e rimangono fottuti pure loro!!!
E' poi normale che si crei spaccio e malavita se a monte nessuno pensa alle conseguenze... ma tutto ciò esce sempre dalla mia diabolicamentefantasiosa!!!

Teli adesivi antizanzare, anticalore, ma che fanno passare aria e luce!

E dopo tre anni di vita vissuta nella mia dimora ecco che anche voi, mie care "tele adesive antizanzare, anticalore, ma che fate passare l'aria e la luce" avete varcato la soglia di casa.
In realtà non siete ancora montate, siete ancora stese in attesa della scala che ho prestato al vicino.. purtroppo oggi è assente e non son riuscita a concludere l'opera come avrei voluto. La ricerca è stata varia perché, come al solito, mi son balzate alla mente un'infinità di possibili soluzioni e alternative come l'edera finta posta alla finestra, il rotolo in canna di bambu per la porta o il separè come terza porta d'ingresso.
Scartate queste e il pensiero del telo a vela che copre il piazzale in modo da ombreggiare pure l'auto  (ma chi li sente poi questi condomini? Cosa dite? avrei avuto "Brontolature infinite" e il posto ombreggiato sempre occupato???
A mio parere si!!!
Dopo aver rifilato 10 € farlocchi che mi son giunti in tasca durante il pagamento (occhio sempre ai resti con molte banconote di solito finiscono sempre li in mezzo) eccomi alla mia solita figura di M.: Ricordando un prezzo diverso da quello pagato son tornata a chiedere info, vado con l'addetto a controllare in corsia e mi accorgo subito dell'errore commesso ed esclamo : "Ma che rincoglionita che sono, sai comè, quando uno è tirchio rischia di fare queste figuracce!!!!!
In settimana il montaggio chissà se riuscirò a tenerle stabilmente fisse!!!

martedì 17 luglio 2018

La musica conquisterà il mondo!!!!

Dall'apparente serata frasca e tranquilla del collinare castelletto ecco giungere sul palco un'artista da me, sinceramente, sconosciuto. Il vecchio (ma non diciamolo a lui che magari si offende) compare di un artista, apprezzato indubbiamente, anche da chi non ama il suo genere musicale: Francesco Guccini.
Giungo nel luogo attratta dal pensiero di assaporare musica inventata e ideata da giovani artisti e così, inizialmente, si è inquadrata la serata... I ragazzi non li ho immortalati in un video perché non volevo turbare la psiche di chi non sarebbe stato registrato e messo su you tube, non voglio essere l'artefice di rinunce artistiche o drastiche depressioni.
Tre sono i ragazzi che ho sentito discreti tutti anche se uno mi ha dato l'impressione che il testo della canzone non era proprio originale... insomma.. un tarocco ricopiato... ma forse è solo un'impressione...
 Poi è salito sul palco codesto Flaco e scopro che ha ideato musiche assieme a Guccini e che ha lavorato anche con Ligabue, Vecchioni.. tanti vecchi cantautori che riportano alla mente idee di testi che narrano storie, poesie e raccornti per far sognare il mondo intero.
Chissà comè essere un'artista che riceve sempre domande su l'altro artista? sicuramente gli chiederanno tutti, com'è accaduto in questa occasione, domande su Guccini, della loro vita assieme, dei loro sviluppi sonori.. quasi come portarsi perennemente appresso lo spettro del tuo passato, di ciò che è stato e che non ritornerà.
E' giusto? sicuramente lasciarsi trasportare dai ricordi per i non più giovani e continuare a tramandare un bellissimo e poetico genere musicale male non fa!!



domenica 15 luglio 2018

Cinema sotto le Stelle - Belle & Sebastien

Uno dei miei tanti cartoni preferiti da piccina... come non andarlo a vedere sul grande schermo accompagnata da una fresca brezza notturna e da una stella ben visibile sopra al mio occhio sinistro?
Già in macchina ho iniziato a cantare: "Belle & Sebastien in mezzo ai prati giocano e si rincorrono qua e la.... nananana  na na nana .... e nessuno li dividerà"!
Praticamente ero più interessata dei piccoli nanerottoli presenti nell'area del piazzale del castello, talmente immersa nella scena delle bianche montagne innevate con il cane avvolto dalla tormenta che compie il consueto gesto eroico che ho sussultato per un forte rumore...

Il film di per se è consueto, con scene prevedibili e finali scontati ma ne vale ugualmente le pena per noi nostalgici del cartone animato, non molto adatto ai bambini troppo piccoli perché ci sono scene con il coltello ma, tutto sommato, non violente.

Snasuplare è un termine corretto!!!! La scoperta del giorno..

 Oggi ho imparato che "Snasuplare" deriva dal dialetto Brescianoe indica "curiosare", "ficcare il naso".. insomma.. Snasuplà è stato Italianizzato per renderlo comunicativo all'Italia intera e non solo... Curiosando sul web scopro che esiste un Sito per imparare i verbi delle varie lingue
Non solo per noi quindi, anche gli stanieri potranno imparare che il
Passato remoto di questo verbo è:

Io Snasuplai
Tu snasuplasti
Lui snasuplò
Noi snasuplammo
Voi snasuplaste
                                                    Loro Snasuplarono
....Non so se riuscirò ad impararlo.... Dubito!!!! Però è stato interessante snaluplare tra le pagine del web per scoprire questa nuova terminologia Bresciana!















                                             

sabato 14 luglio 2018

Paddy!!!

I tuoi pezzi iniziano a deteriorarsi... come biasimare ciò? sei già maggiorenne e la tua età supera ormai i 20 anni!!! Anche la carrozzeria sta iniziando a perdere il colore; ad ogni lavaggio il panno si tinge di verde per lasciar spazio a una tinta sempre più sbiadita dal sole e dalle intemperie.
Quando ti ho presa eri tutta arrugginita a causa del tuo lungo trascorso tra le mura di un garage, perfettamente conservata abbiamo iniziato a conoscerci e a dividere brevi viaggi assieme.
Purtroppo non avevo intenzione di tenerti a lungo e non ti ho fatto installare l'impianto GPL come faccio di consueto alle auto di mia proprietà ed è per questo che non ti ho mai fatto fare lunghi percorsi com'è invece accaduto alle auto precedenti.
Ho avuto più auto che fidanzati: Tatina, Microbo,Nerina, Yogurtina ed ora Paddy, tutte andate a miglior vita eccetto le ultime due... chissà la prossima ... se mai ci sarà!!!

8Mani - Spettacolo Teatrale di improvvisata Comicità.

Stasera ho scoperto che esiste un gruppo teatrale denominato "8Mani" , dopotutto senza TV in casa come posso sapere che hanno partecipato a delle trasmissioni televisive in cui in una hanno avuto un notevole successo? O almeno questo è ciò che mi ha riferito una coppia nel momento in cui siamo usciti dalla corte del Castello in cui si è svolto lo spettacolo ad ingresso gratuito.
Quattro sono gli artisti del gruppo ma ho avuto il piacere di assistere solo a due artisti Gino Andreoli e Ivan Cattani Qui il link al loro sito web e qui la loro storia.

Ma ora dei pezzi di schatc tratti da un loro spettacolo al "Castello di Spezzano".

Kiss Me!

In discoteca.



Comicità improvvisata.


domenica 8 luglio 2018

Alla ricerca della pizza margherita dietetica!!!

Eccomi nuovamente a dieta, come scritto in precedenza mi hanno sconsigliato rigorosamente di ingurgitare qualsiasi cosa assomigli ad una pizza perché altamente calorica e non salutare rispetto a un piatto di penne al ragù.
Ma Io? Pur di mangiarla eccomi attratta da un allettante 2x1, trattasi di una curiosità che il mio palato non aveva ancora degustato: 'a pizza pollo...
Trattasi di un filetto di pollo avvolto in una panatura di mais e riso.. insomma una cotoletta di pollo con sopra pomodoro e mozzarella senza glutine, senza olio di palma.. insomma pare una cosa sana!!
Andando a leggere i principi nutritivi scopro che pesa (solo) 250g con 238 calorie.
(Leggere post nutrizionista contrario alle margherite!!!).

sabato 30 giugno 2018

Alla ricerca di Informazioni Fiscali - Il Presidio Medico!

 Oggi,
invio della dichiarazione dei redditi ma dubbiosa sull'addolcitore d'acqua che ho acquistato a Luglio 2017... il ragazzo dell'agenzia delle entrate a cui ho chiesto informazioni mi comunica che ho due modi per poterlo detrarre:
  1. Come 50% del recupero edilizio l'importante è che mi accerto che, in fattura, sia indicata una modifica strutturale dell'impianto (hanno forato il lavandino per inserire il secondo rubinetto)
  2. Sotto forma di spesa medica purchè in fattura non sia indicata solo la voce "Presidio Medico" ma il riferimento alla circolare specifica.
Riporto ciò che è scritto nella circolare:

Acquisto o affitto di dispositivi medici/protesi sanitarie
Scontrino o fattura dalla quale risulti il soggetto che sostiene la spesa e la descrizione del dispositivo medico anche mediante i codici AD o PI (la generica dicitura “dispositivo medico” non consente la detrazione). Qualora lo scontrino non rechi il codice AD o PI, è necessaria anche la documentazione dalla quale si possa evincere, per i prodotti che rientrano nell’elenco allegato alla circ. n. 20 del 2011, che il prodotto acquistato ha la marcatura CE (ad esempio: la confezione del dispositivo, la scheda del prodotto, l’attestazione del produttore o l’indicazione in fattura/scontrino da parte del venditore). Se il prodotto non rientra nell’elenco allegato alla circ. n.20 del 2011, la documentazione deve contenere anche l’indicazione delle direttive europee 93/42/CEE, 90/385/CEE e 98/79/CE. Per i prodotti su misura non è necessaria la marcatura CE ma è necessario che sia prodotta l’attestazione di conformità al decreto legislativo n. 46 del 1997.
La qualifica del prodotto come dispositivo medico è rilevabile consultando la "Banca dati dei dispositivi medici" pubblicato sul sito del Ministero della Salute
 
 Clicca qui per accedere alla circolare dell'Agenzia Delle Entrate che ti informa su ogni detrazione possibile in denuncia dei redditi.

Perché acquistare un depuratore?
Dopo avere, per anni portato al terzo piano senza ascensore quintali di bottiglie d'acqua e dopo essermi trasferita a piano terra anche per questo motivo, ho comunque approvato il fatto che l'acqua del rubinetto è comunque gustosa.
Ciò che rovina il gusto e il sapore del liquido è il passaggio delle tubature che sono ormai ferrose e vecchie in quasi tutti i quartieri e, senza d'ubbio, in quasi tutte le città Italiane.
Ovviamente non tutti gli addolcitori sono detraibili, bisogna fare attenzione alle imitazioni perciò scrivetemi in caso di dubbi.


E ora la solita chicca trovata nella circolare:

 La detrazione spetta anche per le spese per i farmaci senza obbligo di prescrizione medica acquistati on-line da farmacie ed esercizi commerciali autorizzati alla vendita a distanza dalla Regione o dalla Provincia autonoma o da altre autorità competenti, individuate dalla legislazione delle Regioni o delle Province autonome. L’elenco delle farmacie ed esercizi commerciali autorizzati alla vendita on-line è consultabile sul sito www.salute.gov.it. Si precisa che in Italia non è consentita la vendita on-line di farmaci che richiedono la prescrizione medica.
ALLORA??? Si possono o non si possono acquistare on-Line? DECIDETEVI... Oppure spiegatelo un cinccinnino meglio.... Ho capito che La farmacia o l'esercizio commerciale lo acquista on-line e poi tu lo compri alla farmacia, ma se lo devi comunque acquistare nel luogo perché specificare ciò? Ma quanto sono contorte le leggi Italiane?
Non si faceva prima a scrivere:
In Italia non è consentita la vendita on-line di farmaci che richiedono la prescrizione medica, possono essere comunque acquistati delle farmacie ed esercizi commerciali autorizzati alla vendita on-line, è consultabile l’elenco sul sito www.salute.gov.it.

giovedì 28 giugno 2018

Spesa onLine e Agrumi Siciliani.

Agrumi di Sicilia e Mandarino Satsuma.
Spesa OnLine.

Ho comprato due piantine, si chiameranno Crepuscolo e Linfa!!
In realtà sono stata un pò indecisa, volevo esibire tutte le mie idee di protagonismo chiamandole "Strega" e "Ritardina" poi la ragione ha preso il sopravvento...
Perché poi spendere 5 € per avere una piantina sicula?
Questo, dice l'organizzatore, è un aiuto per poter acquistare le piantine per ripopolare un agrumeto lasciato in abbandono dal vecchio proprietario. Occorrono 800 piantine per completare il tutto e ogni anno, per chi viene nel periodo della raccolta, può mangiare i propri frutti direttamentedalla propria piantina. Inoltre il suo scopo è quello di dare ad ogni Alberello il nome di un cittadino Italiano.
Scopro con amarezza che, al momento, hanno intenzione di piantare solo Alberi di mandarino Satsuma e, incuriosita, ne vado a leggere le proprietà da Questo link scopro che;

Il mandarino Satsuma Miyagawa fa bene perché…

  • è ricco di vitamina C ma povero di grassi
  • possiede proprietà diuretiche
  • aiuta a conciliare il sonno
  • ha un effetto benefico sul sistema nervoso
  • è un antiossidante naturale
  • ritarda l'invecchiamento della pelle
  • combatte la ritenzione idrica e la cellulite
  • possiede proprietà antitumorali
  • favorisce la digestione
 Però dicono che è indicato nella pasticceria; dolci, marmellate e liquori sono il suo abbinamento preferito... ora... chi mi spiega come fa un dolce ad essere un'antiossidante e una marmellata favorire la digestione... una cosa è certa; il liquore concilia sicuramente il sonno!!!!
NEL LINK C'E' ANCHE UN SUCCO CHE AIUTA A DIMAGRIRE!!!!
Promemoria assai importante nel prossimo futuro, prossimo futuro? e si... le piantine saranno maggiorenni (e quindi inizieranno a dar frutti) tra circa tre anni!

martedì 26 giugno 2018

La prima neve nei fossi... è dura e crocchia come assi fra i molari d’un cane

Alla scoperta del significato del termie "Crocchiare"
  • Il "Crocchiare" Della chioccia che emette il caratteristico verso per richiamare i pulcini, chiocciare.
  • Produrre un suono sordo, proprio di vasi di terracotta incrinati.
Inizialmente ero in un luogo appartato assieme a tre donne con il perenne riferimento al cibo; al mio stomaco gli sono simpatiche fortunatamente il mio cervello è entrato in fase: "MAYDAY MAYDAY CHIUDETE TUTTE LE PORTE E FATE ENTRARE SOLO FINOCCHI!!!" 
Così è nato il toast a triplo strato  per iniziare una sana colazione abbondante ed ingannare il mio stomaco all'attenzione dei prelibati chiacchiericci.
Ma ora non serve più, la mia vicina di sedia sgranocchia solo, occasionalmente, alimenti  leggeri e di poco gusto, ora la mia dieta può far sogni tranquilli e il toast a triplo strato può essere sostituito da uno classico (meglio così considerando che uso il pane Americano).
 
E ora dalla Signora Minù esce il termine "crocchiare" e come non attribuire a lei questo nomignolo di fantasia dato anche dal suo aspetto dolce e mascolino al tempo stesso, la gonna lunga portata con la grazia di un pistolero del far West ma allo stesso tempo elegante e dinamica.
 

Questone di Centimetri.. nonché di Calorie!

La visita alla Tiroide è perfetta, il mio nodulino agoaspirato nel 2014 risulta ancora grande come un cannellino da 3 Cm e tutti gli esami risultano perfetti, tutti i valori rientrano nella norma e nessuna pastiglia è necessaria solo un difetto sussiste; devo dimagrire! Questo è ciò che mi ha riferito il medico .... "INDISCUTIBILMENTE" aggiunge la sottoscritta!!!
Mi ha misurato l'altezza; dove caspita son finiti tre (e sottolineo TRE) Cm??? OK che arrotondo per eccesso in modo da far apparire il mio fisico un pelo più slanciato.. insomma.. per non dire che sono bassa come Memole dell'antico cartone.

Mi sa che ora non posso più farlo.. 5 CM in maggiorazione sono veramente eccessivi.. Oppure no? Voi ci fareste caso? Alla fine sono solo 1/4 della mattonella da 20 del mio bagno...
Considerando che tengo le spalle un poco curve penso sia assolutamente necessario riprendere gli esercizi di allungamento che eseguivo in passato.
In cosa consistono?
Qualsiasi attività tu stia facendo devi allungare il collo e distendere tutta la colonna vertebrale, questo consente di tenere le spalle diritte ma di assumere una postura da "gallina strozzata".
E ora passiamo all'alimentazione: quante calorie ha un'anguria? è possibile che un medico ti dica che è un'alimento calorico proprio il giorno successivo all'allettante offerta di 0,48 cent. al KG?
Cosa fare ora di questo calorico ben di Dio che stagiona nel frigorifero e di cui ne hai già gustato il dolce sapore?
Ovvio: si mangia come prelibatissima cena con il rischio certo di non acquistarne più fino alla fine della stagione a causa dell'eccessiva golosità.
Poi mi presenta un foglio che mi ha già spiegato nel 2014 e che ho ancora in casa:

TORTELLI BURRO E SALVIA                                                    CAPRESE
Ricotta 100g              175 Cal                                          Mozzarella 125 g    330 Cal
Bietole cotte 120g        36 Cal                                          Pomodori 350 g     105 Cal
Sfoglia 40 g                160 Cal                                          Pane 80 g              300 Cal
Burro 20 g                  150 Cal                                          Olio 20 g               180 Cal
TOTALE  g 270          521 Cal                                       TOTALE 565 g      915 Cal


PENNE AL POMODORO                                             PIZZA MARGHERITA
Pasta 80 g                 240 Cal                                            Farina 200 g           800 Cal
Pomodoro 60 g           54 Cal                                            Pomodoro 220 g     150 Cal
Grana 10 g                  35 Cal                                            Mozzarella 125 g     330 Cal
Olio 10 g                     90 Cal                                            Olio 30 g                 270 Cal
TOTALE 160 g       419 Cal                                           TOTALE 575 g     1550 Cal


Analizzando lo schema avuto posso concordare con questo banale prestampato nel dire che la ricotta è più dietetica in relazione alla mozzarella, ha ragione nel dire che la caprese, che solitamente è decantata da numerosi nutrizionisti nei regimialimentari in realtà non è cosi dietetica, il pomodoro cotto è sicuramente meno pesante di quello crudo e che è meglio mangiare 80 g di  pasta anzichè 200 g di farina.... ma....
Ma i Grammi li vogliamo osservare???? il confronto di 575 g di margherita in relazione ai 160 g di penne al pomodoro? non c'è paragone... se si moltiplica:
160x3=480 Cal    perciò 419x3=1257 Cal    (PENNE AL POMODORO)
270x2=540 Cal    perciò 521x2= 1042 Cal   (TORTELLI BURRO E SALVIA)
Se si cerca di alzare il peso dei tortelli portandoli circa allo stesso peso della Caprese si Evince che a minor peso si raggiungono maggiori calorie, poca differenza si ha invece con il confronto delle penne con la margherita (P.s in commercio surgelate si possono acquistare tranquillamente al peso di 270 g ciò dimezza visibilmente l'assunzione delle calorie).

Su un'altro fattore devo però a lui dar ragione; dopo avermi calcolato la massa corporea e il metabolismo e dopo aver appreso che il mio corpo può assimilare 1453 Calorie al giorno, se mangio una pizza da 1550 Calorie sono a debito.
Come se con uno stipendio di 1453 € io volessi spenderne 1550, il mio pensiero però è che se per otto giorni ho  risparmiato complessivamente 300 € quella pizza me la posso gustare ma, se il mio scopo è quello di risparmiare 7000 (Calorie) per perdere 1 Kilo allora no.. a quella pizza devo stare lontana.


E comunque non è vero che l'anguria fa così tanto ingrassare, vero è che è zuccherina e non adatta ai diabetici ma è ricca di molteplici proprietà..
Ma chi gli ha dato il dottorato a questo????


sabato 9 giugno 2018

Mussulmane al parco.

Ci avete mai fatto caso? Le donne con il velo?
Mentre passeggi per la città, nei vari luoghi pubblici, mentre sono sul balcone intente a far le pulizie di casa... Tutte hanno lo stesso vizio: Usano il velo per sorreggere il telefonino e tenere entrambe le mani libere...
Ieri ero nel parco intenta a leggere il libro preso in prestito alla biblioteca ed ecco giungere una ragazza con il velo intenta a portare i bambini sulle giostre. Mentre i mostriciattoli sono intenti a giocare si siede nella mia stessa panchina.
Per comprendere il libro meglio è essere concentrati; è un poco pesante, contiene molti elementi storici e più volte ho perduto il filo per poi ritrovarlo dopo aver riletto con attenzione il paragrafo.
Tutto procede con tranquillità; i bambini giocano, io leggo e la ragazza vicina a me è intenta ad osservarli sbadigliando di tanto in tanto. A un certo punto ho sussultato, uno dei pargoli ha combinato qualcosa che non doveva e lei prontamente a sgridarlo nella sua lingua.
Ora... l'urlo mi è parso da attacco Kamikaze!!!
Come se i templari del libro si fossero materializzati nel parco cittadino, un urlo di attacco ripetuto per ben tre volte durante la sua permanenza nel verde prato, ho intuito che voleva anche socializzare, mi è dispiaciuto non considerarla ma proprio questo libro lo volevo completare... tanto è estate e ci saranno altre occasioni, i bambini vorranno ancora giocare, io vorrò ancora leggere e le zanzare vorranno ancora cenare!!!

Bonanno Concetta, un fake in memoria?

Concetta Bonanno; realmente un Hacker oppure trattasi della solita Fake News che naviga indisturbata sul web con il solo scopo di danneggiare la persona interessata?
Le indagini hanno avuto inizio oggi in un soleggiato pomeriggio di Giugno, la presunta colpevole non ha ancora risposto al messaggio a lei posto sul famoso social Network. Nell'attesa leggo già due articoli in cui viene tranquillizzata la popolazione sulla certezza della notizia fasulla.
Scorrendo il profilo della presunta serial Killer del web scopriamo che è una sefie maniaca e che ha studiato in America (anche se questo dato potrebbe essere fasullo) e che attualmente vive in una famosa Repubblica Marinara Italiana.
Sicuramente trattasi di un profilo attira uomini, dai commenti posti nei vari post visibili pare che ha lei accettato le richieste di amicizia di una marea di rimorchiatori ingorilliti.

Ricercando ulteriormente sul web scopro che nel New Jersey, esattamente l'8 Giugno del 2004, è deceduta una certa  Concetta Bonanno madre di un certo Joseph e quì il pensiero di una bufala creata a scopo divulgativo della sua memoria balza in mente, la data che ha dato vita alla notizia è una ricorrenza troppo visibile... una coincidenza? Forse... chissà!!!!

martedì 5 giugno 2018

La Ghirlandina (O torre civica come denominata sul depliant) e Palazzo Ducale

200 sono gli scalini per giungere sulla cima, quella più vicina alle campane e quella che ti fa godere, da tutti e quattro i lati, di un'ottima vista sulla città.Il vortice centrale è circondato dalla scalinata e da grossi portoni in legno come accesso sull'esterno.
Le sale visitabili sono;
-Sala della secchia rapita,
-Sala degli strumenti scientifici,
-Sala dei Torresiani
Nonch'è la scalinata che ho trovato ricca di particolari storici, con gradini in sasso da osservare bene, soprattutto in discesa.
La cifra per entrare è simbolicamente economica; solo 3€, è ciò che viene richiesto per percorrerla interamente ed osservare lo spazio circondante dalle grate della cima.
In particolare nella sala degli Strumenti Scientifici i Torresiani suonavano le campane per scandire le ore, per
allerta in occasioni di pericolo e nelle occasioni pubbliche. In questa stanza è esposta una capsula del tempo, un progetto nato nel 2017. Cos'è una capsula del tempo? è un contenitore predisposto per conservare oggetti e informazioni del contemporaneo, destinati ad essere svelati in un momento prestabilito del futuro.
Cosa conterrà mai la capsula presente?bChiusa ermeticamente l'8 Aprile 2018, sarà riaperta nel 2099 mille anni dopo la posa della prima pietra del duomo simbolo del legame tra città Romana e città Medievale e Moderna.

Per Palazzo Ducale è visitabile solo su prenotazione la visita guidata, alle sue spalle i Giardini Ducali con la palazzina dei giardini da dove sbuca un'orrido monumento cementuoso ( ma chi da il permesso per far fioccare costruzioni simili? chi è quel rincitrullito che ha firmato per la costruzione di quel "coso" rovinapaesaggi?). Sorvolando su questi disastri architettonici e ambientali proseguo il mio passeggio lungo il parco delle mura sorpassando l'orto botanico chiuso. Anticamente il centro era, com'era solito essere,circondato e protetto da mura, ora queste non esistono più, se non in una piccola parte non ancora visitata, attualmente il parco ne delinea il percorso che pare essere di 5 KM.

... Insomma.. una bella passeggiata per rimettersi un poco in forma!!!
Ovviamente ho percorso la strada che mi ha portato ad ammirare la statua che Stefano Pierotti ha donato alla città di Modena nel decennalew della morte del Maestro Luciano Pavarotti.


La figurina, tra storia e opere d'arte.

Ora capisco perché non ho trovato l'album degli amici cucciolotti al museo della Figurina di Modena. Ho chiesto anche al bigliettaio e all'assistente di sala mettendo loro curiosità o facendo balzar loro alla mente la classica domanda del lavoratore festivo: "ma che c@@o chiede questa?".
Fatto sta che l'album degli amici cucciolotti non c'è perché la casa editrice è la Pizzardi Editore contraria e rivale della Panini l'azieda da cui nasce questa storica collezzione.
In uno degli otto pannelli espositivi che si possono aprire in modo scorrevole trovo una descrizione didattica dei tempi trascorsi:
"Nelle scuole si apre poco alla volta una stagione di tolleranza: non più puro passatempo che distoglie dallo studio ma strumento integrativo di conoscenza, purchè i temi siano trattati da mano competente. Allo spontaneo divertimento della raccolta, si aggiunge l'utilità dell'apprendimento attraverso questo piccolo medium cartaceo."

Osservando le figurine della "LIEBIG"  noto che sono come antiche cartoline, di quelle che le nostre nonne si inviavano a Natale, in gioventù.
La ditta in questione è servita parecchio, a quanto leggo nel depliant pieghevole che si può ritirare dal bigliettaio in ingresso, al lancio pubblicitario delle figurine producendo collezzioni con il proprio marchio e vari gadget e oggetti stampati.
Le prime figurine pare siano nate in Francia e diffuse nel periodo della riv

oluzione industriale per esigenze commerciali, contenevano infatti messaggi pubblicitari al loro interno.
Nella stessa sala vengono esposte le mostre temporanee dedicate ad argomenti sempre differenti.
Oggi fino al 22 Luglio è esposto il "WORLD MASTER PIECE THEATER" Dalla letteratura occidentale all'animazione Giapponese e qui ho ritrovato gli album di quando ero bambina, con tanto di figurine doppie!
Album come Lady Oscar, piccole donne e lei... la favorita... "Pollianna".
Nonchè Lucy della famiglia Robinson, Anna dai capelli rossi, il giro del mondo in 80 giorni con il mitico Dottor FOX e un'album di cui non ricordavo l'esistenza.
"Esplorando il corpo umano" era una raccolta didattica tratto da un cartone simpatico ed istruttivo, sulla medesima onda avrà sicuramente viaggiato la raccolta delle figurine che insegnò, a grandi e piccini, come siamo formati e l'importanza di ogni microrganismo vivente.
Homme
Femme




Anche i bagni possono contenere singolari figurine...









Il museo della figurina è una delle attrazioni aperte del palazzo "Santa Margherita" accessibile e visitabile gratuitamente solo questo e una mostra fotografica dedicata a immagini di sommossa nei periodi di rivolta e regressione.Le speranze di cambiamento della realtà, gli eventi rivoluzionari, gli ostacoli insormontabili che si trova ad affrontare chi tenta di sovvertire il potere politico e militare, Le lettere di un detenuto Libanese, insomma... racconti di cruda e agghiacciante realtà di chi ha tentato di lottare racchiusi in scatti fotografici alcuni dalla dubbia interpretazione.








Disco Emilia












"Un tempo non c'era nulla da fare; non c'era internet, non c'era la TV.. per questo spesso giungeva la noia ; non una noia improduttiva ma una di quelle che ti fa pensare, che ti fanno ideare per non abbandonare le ore della vita al fato"

Un viaggio attraverso il tema della discoteca, attraverso stampe, immagini e un video narrato da antichi imprenditori che hanno ideato, a suo tempo, il luogo di aggregazione, il pensiero trascritto è narrato da uno di loro per descrivere il loro pensiro sulla nascita di questi luoghi di incontri musicali.
Persin i muri del locale "Disco Emilia" sono ricchi di descrizioni di discoteche, alcune tutt'ora esistenti e altre decadute nel corso degli anni.
Ma se un tempo erano così richieste e gettonate perché ora non se ne trovano più? Sono cambiate le mode e alla gente non interessa più avvicinarsi a simili luoghi per uscire dai locali completamente spolti di sudore?Hanno alzato troppo i prezzi facendo demotivare gli ingressi in un periodo in cui i salari iniziavano a restringersi per l'avvento della cassa integrazione?
Oppure cercando di introdurre nuovamente il ballo liscio nelle sale hanno perso migliaia di clienti per accontentare una piccola nicchia di persone?