Diventa un mio compagno di Blog!!

sabato 6 ottobre 2018

Anche la dimora più malandata può avere nuova vita, a voi una dimostrazione!


Sono entrata in possesso della catapecchia di 50 Mq ormai da quasi quattro anni, la poverina era ridotta maluccio e gli insetti vagavano indisturbati da chissà quanto tempo.
Ho definitivamente finito di sussultare alla comparsa di uno scarafone solo da pochi mesi (forse un anno o poco più), i bastardi sono duri a morire e le uova risultano invisibili all'occhio umano.... non avendo alcuna aspirapolvere poi... fortuna che esistono le dimostrazioni folletto e Kirby ... ma non penso mi possano essere state molto d'aiuto... non ho visto alcun insetto strano nel filtro dimostrativo.
Appena sono entrata, la prima volta ricordo di aver immortalato un fungo che era cresciuto nella porta del bagno, l'eccessiva acqua concentrata prevalentemente in un sol punto e la cornice dell'antica porta che ha mantenuto il giusto grado di umidità, hanno permesso al velenoso di crescere senza alcun timore. Era bello alto il ragazzo e portava al suo fianco due o tre figliolini pronti a crescere.
Ovviamente ho debellato tutto, grazie alla "caritas" che mi ha svuotato l'appartamento per tener ciò che le era utile prima di portar tutto in discarica.
Il servizio rifiuti, invece, avrebbe richiesto la prenotazione di solo cinque articoli che dovevo portar fuori casa io e lasciarli fuori "Dalle ... Alle... (ora capisco il perché dei rifiuti abbandonati vicino ai cassonetti... troppa burocrazia da perte degli enti).
Ovviamente ho dovuto iniziare con le spese necessarie e maggiori tipo cucina e camera, solo una porta è stata acquistata in un successivo momento... per il resto ho tuttura un graziosissimo "Open space" (ma giuro che, prima o poi, la porta del bagno la compro).
Detratto tutto in denuncia dei redditi come ristrutturazione al 50% ma i lavori si sono susseguiti a più sezioni per una bassa quota di fondi a inizio lavori. Fortunatamente molte cose già le avevo acquistate "in previsione di" per questo ho fatto a meno di aggiungere alla lista della spesa tutti (o quasi) gli accessori della cucina, del bagno e della camera.
Mi son poi dedicata a un micio che mi ha fatto disperare tra femore rotto e incidenti di percorso, ma questa è un'altra storia.
Poi finalmente il quasi finale (ripeto... mi mancano due porte...) un finale in cui il soffitto e le colonne si tingono di rosa anticato per far apparire un'altezza inferiore a quella reale.
Devi sapere che, se hai un'appartamento con il soffitto basso, devi colorare le pareti lasciando la parte alta bianca per farlo apparire all'occhio più alto.
Al contrario una parete alta appare all'occhio più bassa se completamente bianca, il soffitto colorato da un'impressione ottica più "bassa" rispetto alla realtà.
Nel soffitto della mia camera volevo creare la via latea, con tanto di stelline che si illuminano nel momento in cui la luce viene a meno... ma non ne ho avuto il coraggio, E se poi non esce bene?
Comunque... tornando al titolo del post è al reale scopo di questo articolo, come ultima cosa aggiungo:
A te che non sai dove mettere le mani o che ti senti scoraggiato se hai in mano una lurida catapecchia, a te che vivi in una dimora malandata, a te che hai la parete straricca di muffa, a te che vorresti cambiar stile alla tua dimora... a te dico di non disperare ma di rimboccati le zampe per poter trovare la soluzione a te più idonea... anche a prezzo bassissimo, io non avevo gran fondi a disposizione!